Giovanni Ansaldo e Giuseppe Ungaretti

Giovanni Ansaldo e Giuseppe Ungaretti
Giovanni Ansaldo

Giovanni Ansaldo (Genova 1895 – Napoli 1969).

Giornalista

Ungaretti e Giovanni Ansaldo si conobbero a Genova nella primavera del 1922. Nel capoluogo ligure, Ansaldo c’era nato e lì – convinto antifascista – era caporedattore al «Lavoro»; Ungaretti, invece, si trovava in quella città, insieme alla moglie, per motivi di lavoro. I coniugi Ungaretti appartenevano alla delegazione italiana che partecipò alla Conferenza Internazionale di Genova; lui come traduttore, lei come traduttrice ed interprete. Ungaretti e Ansaldo s’incontrarono casualmente a Palazzo Patroni Continua a leggere

Cesare Zavattini e Giuseppe Ungaretti

Cesare Zavattini e Giuseppe Ungaretti
Cesare Zavattini con Giuseppe Ungaretti

Cesare Zavattini (Luzzara 1902 – Roma 1989).

Giornalista, sceneggiatore e drammaturgo.

Giuseppe Ungaretti e Cesare Zavattini ebbero il primo burrascoso incontro nel 1927. Di rientro da un viaggio a Parigi, il poeta lesse sulla «Fiera Letteraria» del 6 novembre un articolo del giovane Zavattini che lo riguardava da vicino. Il giornalista, che all’epoca si firmava Giacomino, scriveva:

«Giacomino chiede scusa se talvolta gli capita di incontrarsi con della gente spiritosa, la quale allo spirito che possiede non può aggiungere un biglietto da visita illustre. È questo il caso dell’attore UNGARETTI Continua a leggere