Pericle Fazzini e Giuseppe Ungaretti

Pericle Fazzini e Giuseppe Ungaretti
Pericle Fazzini

Pericle Fazzini (Grottammare 1913 – Roma 1987).

Scultore, pittore e professore all’Accademia di Belle Arti di Roma.

L’amicizia fra Ungaretti e Fazzini nasce all’inizio degli anni Trenta. Lo scultore, nel 1932, ad appena 19 anni aveva vinto il concorso per il Pensionato Artistico Nazionale, vittoria che comportava un assegno di quasi 800 lire al mese e l’uso d’uno studio tutto per lui a Villa Caffarelli. Ad Ungaretti capitava d’andar a far visita a Fazzini presso lo studio di Villa Caffarelli, dove gli piaceva guardare lo scultore mentre creava le sue opere. Continua a leggere