Eugenio Montale e Giuseppe Ungaretti

Salvatore Quasimodo e Giuseppe Ungaretti
Montale, Ungaretti e Quasimodo.

Eugenio Montale (Genova 1896 – Milano 1981).

Poeta e giornalista.  Nel 1975 vinse il premio Nobel per la Letteratura. 

 Giuseppe Ungaretti (al centro nella foto) e Eugenio Montale (primo da sinistra) si conobbero, ma non si frequentarono, né furono amici; anzi il loro rapporto fu piuttosto complesso, costellato anche da qualche “incomprensione”.

Alla fine del 1931, Aldo Capasso pubblicò Il passo del cigno ed altri poemi; il volume, dedicato a Montale, era impreziosito dalla prefazione di Ungaretti. Continua a leggere